Capodanno a New York: sì o no?

Vale la pena organizzare Capodanno a New York?

In un post precedente ho spiegato come riuscire ad organizzarvi, senza spendere una fortuna, per trascorrere il vostro Capodanno a New York.

Noi ci siamo stati lo scorso anno e credo valga la pena condividere con voi la mia più sincera opinione sfatando alcuni miti e soprattutto facendovi aprire gli occhi su una delle festività più caotiche che si possano vivere.

Esattamente un anno fa ero in preda all’organizzazione del viaggio e navigavo in rete alla ricerca di informazioni su come trascorrere l’ultimo dell’anno nella Grande Mela. Girovagando su forum e siti di chi c’è già stato leggevo costantemente un’opinione “evitate Times Square a meno che non vogliate congelarvi di freddo per non vedere assolutamente NULLA!“.

Ovviamente, non essendoci mai stata, mi sembravano dei giudizi alquanto apocalittici… invece posso garantirvi che avevano assolutamente ragione!

Times Square la sera del 31 dicembre è impraticabile. Tutte le uscite della metro sono chiuse e le uniche accessibili sono quelle sulla Broadway che non vi consentono di vedere assolutamente nulla.

times square capodanno

Se proprio ci tenete a festeggiare in piazza, muovetevi con largo anticipo. Onestamente ve lo sconsiglio per diverse ragioni:

  1. New York è GELIDA. E non è un modo dire, lo è veramente. Io indossavo le Timberland e ben 3 paia di calzettoni e mi son trovata con i piedi congelati;
  2. New York è CAOTICA. Avete presente la gente a un concerto o a una manifestazione importante? Bene, moltiplicatela e immaginatela in spazi ridotti. La sera di Capodanno ci si muove a stento e sembra di essere dietro una processione;
  3. Ci sono molti altri luoghi dove poter festeggiare senza sacrificarsi… ad esempio? Godersi i fuochi d’artificio a Central Park (vi consiglio l’ingresso sulla 72a Central Park West) oppure quelli sul Ponte di Brooklyn. Ovviamente troverete anche lì un mare di persone ma sicuramente avrete maggiori possibilità di movimento.

Inutile dirvi che il mio consiglio ricade sul festeggiare in strada, a prescindere da dove siate. New York non dorme mai! E’ viva e festosa in qualsiasi angolo della città voi siate. Noi eravamo in zona Time Square e, seppur non siamo riusciti a vedere la famosissima “New Year’s Eve Ball” posso garantirvi che l’atmosfera era comunque festosa.

Inoltre, se siete a New York per girare la città ricordatevi che il giorno dopo non solo troverete le strade pulitissime (hanno un servizio di ordine e pulizia super efficiente) ma potrete girovagare per la città in assoluta tranquillità!

times square new york
Times Square il 1 gennaio 2014

Per conoscere il programma del Capodanno a Times Square questo sito è quello che fa per voi: http://www.timessquarenyc.org/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...