La metropolitana di New York: come non sbagliare treno nella Grande Mela

Prendere la metropolitana di New York senza problemi

Dopo aver parlato della metropolitana di Tokyo, faccio un salto negli Stati Uniti per descrivervi la metropolitana di New York. Comunemente detta subway (a me è capitato di chiedere informazioni per “l’underground” e mi hanno guardato perplessi) è sicuramente il mezzo più comodo e veloce per attraversare la città, dal Queens a Brooklyn, fino ad arrivare a Coney Island.

Prima di partire non avevo letto praticamente nulla sulla subway e quando sono arrivata nella Grande Mela ho avuto un po’ di difficoltà a capire come funzionasse il meccanismo dei treni locali e di quelli express (strano ma vero! E’ stato più facile muoversi per il Giappone, dove è quasi tutto scritto in kanji, che a New York. Ma vabbè questa è tutta un’altra storia!).

Ecco dunque alcune informazioni pratiche che potrebbero servirvi per un vostro viaggio a New York!

Cosa sapere sulla metropolitana di New York

subway newyork

  •  La metropolitana conta di ben 26 linee e connette tutta l’area metropolitana di New York;
  • Non chiude mai: è aperta giorno e notte, 24 ore su 24;
  • Le linee si differenziano per colori, numeri e lettere;
  • Prima di prendere un treno verificare sempre la direzione: i treni che vanno in direzione “Uptown/ Bronx&Queens” viaggiano verso Nord, quelli in direzione “Downtow/Brooklyn” viaggiano in direzione Sud;
  • Prima di entrare prestate sempre attenzione alla direzione del treno. Alcune stazioni hanno ingressi diversi per destinazione;
  • A New York esistono due tipologie di treno:
    • LOCALI: sono treni che fermano in tutte le fermate che sono indicate sulla mappa con un pallino nero;
    • EXPRESS: non effettuano tutte le fermate ma solo quelle segnate con un pallino bianco.

Nell’immagine sottostante, la principale simbologia utilizzata nelle mappe della metropolitana. Dove trovate due pallini collegati da una linea vuol dire che esiste un collegamento pedonale.

esempio treni locali ed espressi new york

Biglietti e abbonamenti: cos’è e come funziona la METROCARD

metrocard new york

Mentre a Tokyo (e in tutto il resto del Giappone) i biglietti si pagano a fermata, a New York i biglietti hanno tutti lo stesso costo. Tuttavia, per usufruire del servizio metropolitano è necessario acquistare una carta prepagata che dovrete passare ai tornelli ogni volta che entrate.

La Metrocard (acquistabile direttamente alle macchinette davanti le stazioni) vi permetterà di viaggiare in tutta tranquillità senza dovervi preoccupare ogni volta di acquistare un biglietto nuovo.

Esistono 3 tipologie di prodotto:

  1. Single-ride Metrocard (corsa unica): è l’equivalente del singolo biglietto. E’ sicuramente la formula meno economica e costa $2.50. Potete prendere più treni, senza però uscire e rientrare dai tornelli e scade una volta all’esterno della stazione e deve essere utilizzato entro 2 ore dall’acquisto. Ve lo sconsiglio.
  2. Pay-per-ride Metrocard (carta ricaricabile): versione prepagata e ricaricabile. Dopo aver caricato la card (si parte da circa $5 fino ad arrivare a circa $80) vi verranno scalati i soldi del biglietto ogni qualvolta passate i tornelli. Potete utilizzarla anche per arrivare all’aeroporto JFK (il biglietto costa $5) e i soldi vi verranno scalati dalla carta. Può essere utilizzata da 4 persone contemporaneamente.
  3. Unlimited ride Metrocard (abbonamento limitato): è sicuramente la soluzione migliore per chi vuole girare la città in tutta tranquillità in quanto permette di prendere tutti i treni che si desidera senza preoccuparsi di rimanere senza soldi sulla carta. Esistono due versioni:
    • 7 giorni, (7-Day-Unlimited-Ride-Card) a $29 (più $1 per il rilascio della card) e ha validità fino alla mezzanotte del settimo giorno dopo quello dell’acquisto (ad es: se la comprate il lunedì mattina sarà valida fino alla mezzanotte del lunedì successivo);
    • 30 giorni (30-Day-Unlimited-Ride-Card) a $104 e funziona come la precedente.

In entrambi i casi le uniche limitazioni è che non possono essere utilizzate da più persone e non potete passarla più di una volta nella stessa stazione (oppure aspettare circa mezz’ora prima di obliterarla di nuovo).

Quale scegliere?

Tra le 3 soluzioni sicuramente l’abbonamento “Unlimited ride” è il migliore, soprattutto se resterete in città per almeno 7 giorni. Noi avevamo fatto il 7-Day e, nonostante il nostro obiettivo era girare molto a piedi, è stata davvero molto utile e ci ha fatto risparmiare un bel po’ di soldi e tempo ( non dovevamo fermarci alle macchinette a fare il biglietto).

Se proprio siete scettici fatevi due conti: ogni biglietto costa $2.50. Ipotizziamo che starete a New York per 7 giorni e utilizzerete la metro solo 2 volte al giorno (impossibile se volete arrivare in quartieri lontani). In tal caso spendereste 5$ al giorno x 7 giorni arrivereste a pagare 35$ di metropolitana (senza contare il fastidio di fare i biglietti). Con 30$ potrete prenderla quando vorrete. Ovviamente nei giorni restanti potrete fare il biglietto singolo.

I miei consigli per viaggiare in metropolitana

20131231_221129

  • Appena arrivati a New York acquistate subito la vostra Metrocard (risparmierete tempo e denaro);
  • Prestate attenzione alla linea del treno che dovete prendere (locale o espresso) leggendo attentamente la mappa;
  • Una volta nel treno leggete sempre i cartelli alle fermate prima di scendere. Le fermate spesso sono indicate semplicemente con il numero della strada e può essere difficile all’inizio ricordarsi esattamente dove scendere;
  • Se avete dubbi chiedete informazioni agli addetti della MTA oppure ai passanti. Solitamente sono sempre molto gentili con i turisti;
  • All’interno dei treni sono sempre presenti delle mappe accanto alle porte d’ingresso. Quindi per qualsiasi dubbio consultatele;
  • Ovviamente, occhio al portafogli. Mentre in Giappone si viaggia tranquilli, in America bisogna stare un po’ più attenti ai borseggiatori.

La metro è comoda, rapida e veloce ma, se volete gustarvi il fascino della città vi consiglio di muovervi tanto a piedi. In fondo, Manhattan non è poi così grande…

Ecco il link al sito ufficiale della Metro di Ny: http://web.mta.info/metrocard/

Buon viaggio!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...