VeryBello. Il portale degli eventi in Italia per EXPO 2015 che proprio non mi piace!

EXPO 2015: cosa ne penso io del portale VeryBello!

verybello

Di VeryBello ne stanno parlando proprio tutti, tanto che su Twitter sono riusciti a rientrare perfino nei trend topics. Ed è per questo che, da viaggiatrice-low-cost ho pensato di dire la mia. In fondo sempre di viaggi si tratta.

Come viaggiatrice posso dire che VeryBello proprio non mi piace!

Onestamente, visto che si tratta di un portale nato in occasione dell’EXPO 2015 mi aspettavo di meglio: sia nella grafica, sia nei contenuti.

Perché?

  1. Perché hanno scelto un nome stereotipato e banale. Mi sembra una citazione alla Buddy Valastro detta da qualsiasi italo-americano (anche mio zio che vive nel New Jersey parla così), magari anche con l’accento napoletano o siciliano che ci sta sempre bene;
  2. Perché un turista che si rispetti non cerca informazioni su un sito che fa solo un elenco di cose da vedere. Un turista cerca l’approfondimento, i consigli, le opinioni e qui… proprio non ce ne sono. Io mi andrei ad informare in rete sulla validità dell’evento e non mi limiterei a leggere una breve descrizione presente nel portale;
  3. Perché manca una mappa navigabile! Sembrerà banale ma è così. Una mappa potrebbe essere comoda per chi, decide di spostarsi in giro per l’Italia alla ricerca di eventi, seguendo un percorso;
  4. Perché non dice nulla di nuovo rispetto a quanto si trovi già online digitando la parola “eventi + nome città”;
  5. Perché i viaggi, i luoghi e gli eventi non possono essere soltanto messi su una pagina statica e lasciati lì come a dire”io ve l’ho detto, poi fate voi!”. I viaggi vanno raccontati con la stessa passione e lo stesso amore per cui si fanno.

Questo è il mio parere. L’opinione di una viaggiatrice che non andrebbe mai su quel portale per trovare nuove idee e spunti di viaggio. La modesta e semplice opinione di chi. cerca con il suo blog, di dare consigli reali su luoghi da visitare ed eventi da vivere!

E, per concludere con una frase stereotipata: “Stretta è la foglia, larga è la via, dite la vostra che ho detto la mia”

Ecco il link al sito. Dategli un’occhiata e ditemi cosa ne pensate voi: http://www.verybello.it/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...