Megabus: gli autobus per viaggiare low cost finalmente in Italia

Viaggiare low cost con la nuova linea di autobus Megabus

megabus

Oggi voglio parlarvi di un evento a dir poco fantastico per chi, come me, vuole viaggiare low cost. Finalmente è arrivato anche in Italia il servizio di Megabus che consente di prendere gli autobus a un prezzo veramente ridotto: a partire da solo 1€!

Onestamente, quando ho letto la notizia per la prima volta ho pensato “Tanto non appena prenderà piede in Italia i prezzi aumenteranno così come è successo con Ryanair nel corso degli anni”… Ovviamente non mi auguro che accada ma, visto come aumentano esponenzialmente i servizi qui da noi non ci scommetterei più di tanto.

Vabbè, dopo questa piccola personale digressione ecco che cos’è effettivamente Megabus.

Alcune informazioni su Megabus

Megabus nasce in Scozia come servizio di trasporto su gomma low cost. Subito prende piede in diversi paesi europei, poi negli USA e in Canada. In Italia arriva soltanto quest’anno e tocca le città più grandi della nostra penisola, da Napoli (quella più al Sud coperta dal servizio) fino a Torino, Genova, Milano e Venezia.

Dopo aver letto vari forum sul servizio (principalmente da utenti che ne hanno usufruito all’estero) ho capito anche il perché di questa politica a basso prezzo.

Il perché i prezzi sono cosi bassi

Megabus ragiona facendo leva sulla prenotazione online che obbliga l’acquirente a pagare una piccola fee di prenotazione di 0,50€. In questo modo, non solo si garantiscono sempre gli autobus sempre pieni ma allo stesso tempo riescono a coprire le spese di viaggio anche perché gli autobus hanno una capienza di circa 85 persone.

megabus interni

Ovviamente, se i prezzi sono così bassi non bisognerà aspettarsi un servizio impeccabile e con alcuni “minimi” disagi per i passeggeri. Primo tra tutti: la durata del viaggio.

Facciamo un esempio: digitando la tratta Roma-Milano ho visto che l’autobus impiega circa 9 ore per arrivare a destinazione, due volte di più che andare con un treno e circa il doppio del tempo che con la macchina.

Inoltre, l’autobus ferma solo nelle grandi città pertanto, non tutti possono usufruirne comodamente da casa propria (se io volessi andare a trovare i miei genitori ad Avellino dovrei arrivare a Napoli e poi prendere un altro autobus… ed ecco che il prezzo del biglietto sale -.-).

Alcuni passeggeri (sui vari forum online) hanno denotato un certo grado di scortesia da parte del personale, autobus non sempre puntuali o che si rompono facilmente. Certo questi sono pareri altrui pertanto non me la sento di promuoverli più di tanto visto che sul mio blog tutto quello che vi dico è perché l’ho testato di persona.

Il mio parere

A mio avviso penso che valga la pena provare, almeno una volta, uno di questi Megabus.

Magari non per andare a Milano ma a Firenze o Napoli (che da Roma sono più vicini) in modo da capire effettivamente se vale la pena utilizzare un servizio che, anche se con qualche piccolo disagio, consente di viaggiare senza spendere molto.

Soprattutto perché potrebbe essere una valida alternativa agli altri autobus di linea (che ci mettono sempre tanto tempo) e ai treni che, seppur comodissimi, hanno dei prezzi molto elevati e che non tutti possono permettersi.

La cosa interessante è che hanno degli orari molto flessibili e che ci sono molte alternative. In questo modo si ha anche la possibilità di scegliere a che ora partire.

Per adesso questo è tutto. Mi piaceva condividere con voi questa notizia e sapere se qualcuno li aveva già provati o aveva intenzione di provarli a breve.

Un abbraccio e buon viaggio… ovviamente Low Cost

dalla vostra Viaggiatrice ^.^

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...